Aquila d'Arroscia

Bosco in fiamme dove agiva piromane

Continuano a bruciare i boschi sulle alture di Orco Feglino (Savona). Da ieri pomeriggio alle 18 un vasto incendio sta interessando le località Molino, via Santuario e San Rocco. Nella serata sono state evacuate due abitazioni a scopo precauzionale. Quattro squadre dei vigili del fuoco hanno continuato a lavorare tutta la notte per contenere le fiamme, insieme a una cinquantina di volontari. Questa mattina torneranno in azione i mezzi aerei. Nello scorso mese di settembre si erano registrati ben quattro incendi di bosco nelle vicinanze: tre, secondo gli investigatori, appiccati dal 57enne Silvio Merialdo, arrestato il 22 settembre, e il quarto da un bagnino di 35 anni denunciato cinque giorni fa. In tutti i casi però le fiamme erano state spente in breve tempo. Ieri il nuovo rogo, molto più grave dei precedenti, con un fronte di centinaia di metri.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie